Sono Mistress Ingrid, una gelida russa venuta in Italia per frustarti le palle fino a renderle inutilizzabili.
A cosa ti servono? Sei solo un verme inutile che non merita nemmeno di masturbarsi.
Lo sai anche tu che io ho ragione e che ti serve la mia mano forte per ridurti a zerbino quale sei.
Lecca i miei stivali e pulisci a fondo, devono tornare a essere lucidi come se fossero nuovi.
Tutti i miei schiavi sanno quanto sia severa, inizialmente sono ammaliati dalla mia bellezza ma poi capiscono che dietro la mia faccia d’angelo si nasconde un diavolo pronto a punire meritatamente.

Il mio Dungeon ha una collezione infinita di fruste, pad, sex toys e tante cose che non ti svelo perché dovrai scoprire tu.
Mi diverte incutere timore, assegnare le punizioni in base alla persona e intraprendere un percorso individuale.
Per me i miei schiavi non sono tutti uguali, ognuno di loro ha delle debolezze su cui concentrarsi così da avere una sottomissione pura e cruda.
Odio chi pretende di essere schiavizzato come gli pare o, ancora peggio, chi vuole essere segato e scopato.

Sono sempre io a decidere le regole quindi meglio non scherzare con me per non farsi del male. In questo mondo pieno di Mistressine, io sono vera perciò cerco solo slave reali.

Lo slave perfetto

Diciamoci la verità: lo slave perfetto non esiste e va bene così.
La cosa divertente è proprio quella di punire uno schiavo che fa errori, cercare di indirizzarlo nella maniera giusta e punirlo per donare un reciproco piacere.

Io mi reputo una Padrona severa perché non mi lascio abbindolare facilmente e amo dominare gli uomini, penso davvero che siano inferiori e come tali devono essere trattati.

Una giornata con me significa viaggiare in un universo parallelo dove i limiti non esistono, entrerò nella tua testa e la trasformerò in caos puro.

Il mio obiettivo è che gli schiavi non si dimentichino facilmente di me e non riescano a trovare un’altra Padrone simile.
Fino a ora ci sono sempre riuscita: il mio harem è popolato da anni dalle stesse persone, segno che una volta provatami è impossibile tornare indietro.

Vorrei però trovare qualche altro schiavo, qualcuno con una personalità diversa rispetto a quelli che ho.

Apro quindi le porte del mio Dungeon e sono pronta ad accogliere una povera anima che decide di sottomettersi al mio volere.
Non so ancora cosa voglio ma so perfettamente cosa NON voglio: il mio dominio non è rivolto ai maleducati e agli irrispettosi, alle persone vuote di contenuti e che non riescono a formulare un discorso nemmeno se aiutati.

Sono una donna molto intelligente e in quanto tale mi serve uno schiavo di cultura per poter tenere il passo.
Per quanto riguarda le pratiche: faccio tutto in maniera magistrale.
Se sei alla ricerca di particolari incontri ad Agrigento, inviami subito un messaggio degno di tale nome, con una descrizione molto dettagliata e ricca di particolari.
Se mi colpirai provvederò a risponderti altrimenti, mi spiace, ritenta!

padrona sadica cerca schiavo

Chi sono

  • Genere: Donna
  • Età: 30
  • Orientamento Sessuale: Etero

Preferenze Sessuali

BDSM, Fetish e Sadomaso

RISPONDI ALL'ANNUNCIO