Mi sono accorto di provare piacere nel guardare mia moglie essere scopata da un altro uomo, quasi per caso e da allora, siamo divenuti una coppia veramente felice.

La complicità che sono riuscito a cementare con la mia signora è tale da essere davvero invidiabile. Amo vedere quella maiala essere presa anche da più di un uomo ed il nostro sogno è quello di organizzare una gang bang che mi piacerebbe filmare.

Maddalena (questo è il nome di mia moglie) è una bella donna di 38 anni e nel pieno della sua maturità di femmina calda e voluttuosa.

Un corpo sinuoso che risulta essere particolarmente attraente per ogni maschio è il suo punto di forza ma, posso assicurare che il suo modo di vivere il sesso, lo fa passare in secondo piano.

A chi ama i seni grandi, la quarta misura di Maddalena è sicuramente un’attrazione più che interessante.

Tutto in mia moglie è naturale ad iniziare dal suo ardente desiderio di essere al servizio di un bull che possa renderla felice, appagandole ogni suo desiderio.

A lei piace scappellare un bel cazzo grande (anzi, grandissimo) che le fa pronosticare una esplosiva sborrata dalla quale farsi docciare la faccia e le sue grandi tette.

Non è raro che possa addirittura arrivare all’orgasmo qualora il maschio di turno, le vada a pisciare addosso mentre lei si masturba per godere come una cagna in calore.

So che si eccita maggiormente quando sa che sto riprendendo la scena, filmandola con la mia piccola telecamera, con lo scopo di rivedere insieme quei momenti davvero erotici.

Inutile sottolineare il fatto che è una esibizionista pronta a concedersi anche al primo uomo che incontra se le piace anche minimamente e sapendo che da parte mia, c’è sempre stato il massimo della condivisione.

Questo fa di noi una coppia sicuramente invidiabile per il semplice fatto che abbiamo trovato la quadratura del cerchio.

L’ambizione di Maddalena è quello di poter essere una porno star e per questo mi incentiva a filmarla mentre si fa riempire di sborra da qualche mandingo incontrato non troppo per caso.

Infatti, amando i cazzi piuttosto importanti, molto spesso porta a casa qualche africano incontrato nel parcheggio del supermercato con l’intento di farsi inculare e scopare profondamente.

Volevo trovare un bull che soddisfasse mia moglie

Messo un annuncio su un sito di incontri, ebbi cura di selezionare per lei, un paio di giovani ragazzi che avevano risposto all’appello. Li avevo scelti esclusivamente per una caratteristica: la grandezza del loro cazzo.

Fu così che li invitai a casa per fare scopare una moglie piuttosto troia che non attendeva altro.

Mi attrezzai con una piccola videocamera perché volevo filmare quella prima volta e così feci.

Oggi, rivendendo quel video mi eccito nel guardare la troiona prenderlo in culo e poi farsi sborrare in pieno viso ma solo dopo che ha spompinato per bene un gran cazzo che ha scappellato precedentemente.

In quell’occasione, uno dei due bull che avevano partecipato a quell’orgia improvvisata, si mise a pisciarle in faccia e vidi che la mia signora gradiva quella pioggia dorata dal momento che aprì la bocca per ricevere il caldo piscio dentro di lei.

Inutile dire che quella volta mi segai più di una volta felice di essere cornuto.
Cerco ancora un paio di ragazzi che sappiano far divertire la mia troia e farmi godere da bravo marito solo contemplativo.

Se pensi di essere all’altezza della situazione e vuoi provare a farci godere, mettiti in contatto con noi on line per incontrarci e per sfogare tutti i nostri desideri.

Chi sono

  • Genere: Donna
  • Età: 38
  • Orientamento Sessuale: Etero

Preferenze Sessuali

Gang Bang, Cuckold, Trio, Cazzi grandi, Sesso anale e Pompini